LEONARDO: DISEGNI DI FIGURA E DI ANIMALI

A cura di Pietro C. Marani

Biblioteca Ambrosiana, sala Federiciana

Dal 28 novembre 2017

ORARI: mar – dom 10,00 – 18,00 (ultimo ingresso 17,00)

Chiuso a Pasqua, aperto il lunedì dell’Angelo

Il Codice Atlantico, da sempre noto per accogliere alcuni dei più spettacolari disegni di Leonardo di ambito tecnologico, militare e architettonico, contiene in realtà anche numerosi disegni di figura e di animali, spesso testimonianza di come i modelli del maestro venissero puntualmente ripresi e copiati dagli allievi nella bottega. La mostra Leonardo: disegni di figura e di animali presenta alcuni dei più interessanti fogli relativi a questo soggetto: dalle figurine che animano i disegni di ingegneria, volte a illustrare in modo immediato il funzionamento delle macchine, ai disegni degli allievi dedicati al tema del grottesco e del profilo (vera e propria esercitazione all’interno della bottega del maestro), fino al suo interesse per la statuaria antica, testimoniato dal veloce ricordo dell’Arianna dormiente dei Musei Vaticani. Chiudono la rassegna alcuni vivaci schizzi autografi di animali, che compaiono tra macchine belliche, studi di ottica ed esercizi di geometria.