LEONARDO: STUDI DI OTTICA E PROSPETTIVA

A cura di Pietro C. Marani

Biblioteca Ambrosiana, sala Federiciana

dal 14 marzo 2017

ORARI:

mar – dom 10,00 – 18,00 (ultimo ingresso 17,00)

Chiuso a Pasqua, aperto il lunedì dell’Angelo

La mostra Leonardo: studi sull’ottica indaga l’interesse di Leonardo per l’occhio, inteso come l’organo umano della percezione visiva, e i suoi studi sull’ottica. I disegni selezionati mostrano come lo studio dell’ottica, strettamente connesso allo studio della geometria, si riveli basilare per Leonardo non solo ai fini della raffigurazione prospettica, ma anche per la definizione teorica di problemi inerenti la scienza “d’ombra e lume”, a sua volta parte integrante delle osservazioni confluite poi nel Trattato della Pittura.